Referendum Abrogativi del 28 Maggio 2017

Voto all'estero

 

Con decisione del Consiglio dei Ministri adottata il 14 Marzo 2017 è stata determinata la data di Domenica 28 Maggio 2017 per i Referendum Popolari relativi alla “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio” (voucher).

Il Decreto del Presidente della Repubblica di convocazione dei comizi elettorali è stato emesso in data 15 Marzo 2017 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella stessa data.

Tuttavia, il Decreto Legge n. 25/2017 pubblicato il 17 Marzo sulla Gazzetta Ufficiale sopprime l'istituto del lavoro accessorio (voucher) e modifica significativamente la disciplina sulla responsabilità solidale in materia di appalti.

Sembrerebbe pertanto essere venuta meno la motivazione che ha portato all'indizione dei Referendum. Affinchè i Referendum siano dichiarati ufficialmente annullati, occorre attendere il parere definitivo della Corte di Cassazione. Fino a quel momento le procedure e le scadenze previste dalla normativa elettorale devono essere applicate e rispettate.


Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione, nonchè i familiari loro conviventi, possono chiedere di votare all'estero.
 
La richiesta di voto all'estero deve pervenire al Comune (nelle cui liste elettorali sia iscritto il cittadino) entro il 32° giorno antecedente la votazione in Italia ( quindi entro il 26 Aprile 2017 ) a mezzo del modulo allegato per posta, telefax, posta eletronica (anche non PEC) o recapitata a mano anche da persona diversa dall'interessato.
 
La richiesta in carta libera deve essere corredata da una copia del documento d'identita valido dell'elettore.
 
Tutte le informazioni utili sono contenute nella circolare esplicativa n. 9/2017 del 30 Marzo 2017 del Ministero dell'Interno.
 
Info: Ufficio Elettorale presso Urp - Piazza G. Ferrari, 1 ( piano terra )
 
Tel. 0521 - 351209
Fax 0521 - 858240