IMU Terreni Montani

 

E' stato emanato il Decreto Legge 24 Gennaio 2015 n. 4 per IMU Terreni Agricoli

Il nuovo Decreto reintroduce l'esenzione: a decorrere dall'anno 2015, l'esenzione dall'Imposta Municipale Propria (IMU) prevista dalla lettera h) del comma 1 dell'articolo 7 del decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 504, si applica:
 
1) ai terreni agricoli, nonch a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei comuni classificati parzialmente montani di cui all' elenco ISTAT pubblicato e con il quale il Comune di Langhirano risulta essere parzialmente montano;
 
2) l'esenzione si applica anche ai terreni di cui sopra nel caso di concessione degli stessi in comodato o in affitto, con regolare contratto, a coltivatori diretti ed a imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola. "Si precisa che, a seguito dell'uscita della circolare esplicativa n. 2/DF del Ministero dell'Economia e delle Finanze in data 03/02/2015, per poter beneficiare della suddetta esenzione, indispensabile che il soggetto che concede il terreno in affitto o in comodato ad un coltivatore diretto e IAP, iscritto nella previdenza agricola, abbia egli stesso la qualifica di coltivatore diretto o IAP iscritto nella previdenza agricola".
 
Per chi soggetto al pagamento, il calcolo va eseguito con la seguente formula:
 
  • reddito domenicale (risultante dalle visure catastali) rivalutato del 25%:
  • moltiplicato per 135;
  • al risultato va applicata l'aliquota del 7,6 per mille come chiarito dalla circolare n. 2/DF del 03.02.2015.

 

Codice Catastale E438 - Codice Tributo da indicare nell'F24: 3914

Allegato: