Programmazione socio - sanitaria

 

Con il Piano Sociale e Sanitario 2008-2010 sono portati a sintesi unitaria gli strumenti di programmazione sperimentati negli ultimi anni: Piani per la salute, Piani di zona, Programmi delle attività territoriali, Piano di azione per gli anziani, Programma per l’integrazione dei cittadini stranieri.

L’integrazione avviene a livello regionale, provinciale e distrettuale con il coinvolgimento, nel rispetto delle relative competenze, di tutti i soggetti (Regione, Enti locali, strutture pubbliche, private profit e non profit, associazioni, volontariato, forze sociali), coinvolti nel sistema di welfare.

Il Comitato di Distretto (d’intesa col direttore di Distretto per gli interventi di integrazione socio-sanitaria), in coerenza con le indicazioni regionali e provinciali, approva il Piano di zona distrettuale per la salute e il benessere sociale triennale, articolato poi in Programmi attuativi annuali. 

Allegato: 

Piano Triennale (1.14 MB - pdf)
Programma Attuativo 2009 (1.53 MB - pdf)
Programma Attuativo 2010 (1.77 MB - pdf)
Programma Attuativo 2011 (1.58 MB - pdf)
Programma Attuativo 2012 (1.38 MB - pdf)