Vai alla versione accessibile del Comune di Langhirano

Home / Organi Istituzionali / Struttura Ente / Uffici e Servizi / Albo Pretorio / Amministrazione Trasparente / Bandi di gara e Avvisi / Delibere / Determinazioni / Normattiva / Notiziario / Regolamenti /
Uffici e Servizi
Ambiente
 
«torna indietro
ti trovi in:
Ambiente


Cimice asiatica: appello ai cittadini a segnalare la presenza di Halyomorpha Halys

E' attivo in Piazzale Melli il nuovo distributore dell'acqua potabile

Autorizzazioni agli scarichi insediamenti civili ed industriali

Lotta alla Zanzara Tigre: tutto quello che dobbiamo sapere per evitare la diffusione

Fognatura e depurazione

Raccolta Differenziata "Porta a Porta" e CARD - Centro di Raccolta Differenziata Rifiufi

Raccolta rifiuti solidi urbani e raccolta differenziata

Stazione ecologica attrezzata

Attivazione servizio ingombranti a domicilio

Il monitoraggio dell'inquinamento dell'aria

Risultati qualità dell'aria periodo novembre - dicembre 2011

Premio Comuni Ricicloni 2009

 

Personale di riferimento

 
 
Lotta alla Zanzara Tigre: tutto quello che dobbiamo sapere per evitare la diffusione

La Zanzara Tigre, importata dall'Asia probabilmente attraverso il commercio di copertoni usati, si è diffusa negli ultimi 20 anni negli Stati Uniti e in Europa.
 
Le sue punture provocano gonfiori e irritazioni persistenti, spesso anche dolorosi.
 
La lotta contro la Zanzara Tigre si può vincere solo con la collaborazione di tutti i cittadini.
 
Gli interventi eseguiti dai Comuni sul suolo pubblico, anche se molto accurati, riguardano infatti solo una percentuale ridotta del territorio e vanno quindi necessariamente integrati con l'adozione di corrette norme di comportamento negli ambienti privati e condominiali.
 
Come riconoscerla
La Zanzara Tigre ( Aedes albopictus )ha un corpo nero con bande trasversali bianche sulle zampe e sull'addome e una striscia bianca sul dorso e sul capo.
 
Dove e come vive
L'acqua gioca un ruolo fondamentale nel ciclo vitale della Zanzara Tigre.
Dalla primavera all'autunno la zanzara adulta depone le uova nelle parti asciutte di piccoli contenitori.
E' sufficiente che le uova siano sommerse da una minima quantità d'acqua perchè si schiudano e nascano le larve.
Perchè il ciclo si completi e nascano gli adulti è pero necessario che il ristagno perduri per alcuni giorni.
Durante i mesi caldi, la Zanzara Tigre si rifugia nei cespugli e nei giardini e punge anche in pieno giorno, soprattutto nelle ore fresche e all'ombra.
 
Come e quando combatterla
E' necessario evitare qualsiasi ristagno d'acqua.
Tutti gli ambienti dove possono essere presenti le larve ( sottovasi, vasche, contenitori lasciati all'aperto, grondaie intasate ) vanno trattati da aprile a novembre con prodotti larvicidi, reperibili con facilità e a costo limitato, seguendo accuratamente le indicazioni riportate in etichetta.

zanzara tigre - impariamo a difenderci

Come prevenirla:alcuni consigli utili

  • trattare regolarmente i tombini e le zone di scolo e ristagno con prodotti larvicidi.
  • eliminare i sottovasi e, ove non sia possibile, evitare il ristagno d'acqua e il loro interno.
  • tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducento pesci rossi che sono predatori delle larve di Zanzara Tigre.
  • non lasciare gli innaffiatoi e i secchi con l'apertura rivolta verso l'alto.
  • verificare che le grondaie siano pulite e non ostruite.
  • coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l'acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese.
  • non accumulare copertoni.
  • non svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori.


Per Informazioni:

Comune di Langhirano - Ufficio Ambiente - Geom. Gandolfi Flavia - Tel. 0521-351218

Azienda Usl - Servizio Igiene Pubblica - Tel. 0521-865301

Numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale dell'Emilia-Romagna - 800 033 033 dal lunedì al venerdì, ore 8.30-17.30 e il sabato, ore 8.30-13.30

 


Data di creazione: 28/02/2008
Data di modifica: 15/07/2015
versione stampabile



sito regionale zanzara tigre


portale servizio sanitario regionale




ordinanza del sindaco 2016

opuscolo informativo


Piazza G.Ferrari, 1
43013 Langhirano ( Parma )
Tel. 0521/351111 - Fax 0521/858240
email: comune@comune.langhirano.pr.it
Posta certificata: protocollo@postacert.comune.langhirano.pr.it

Codice Univoco Fatturazione Elettronica 3HBRIS
Codice Istat 034 018
Codice Catastale E438
Codice Fiscale e Partita Iva 00183800341

Superficie: kmq. 70,82
Altitudine: 265 slm

POPOLAZIONE LEGALE AL CENSIMENTO 2011 : 9.784
POPOLAZIONE RESIDENTE AL 30 GIUGNO 2016
10.334 ( M 5.141 - F 5.193 )

Privacy - Note Legali
Home | Organi Istituzionali | Struttura Ente | Uffici e Servizi | Albo Pretorio | Amministrazione Trasparente | Bandi di gara e Avvisi | Delibere | Determinazioni | Normattiva | Notiziario | Regolamenti |
Vai alla versione accessibile del Comune di Langhirano